Loading...

Cannonau di Sardegna

Il Cannonau è il vitigno a bacca nera più diffuso in Sardegna. La coltivazione di questo vitigno è diffusa in tutta l'isola ma concentrata nelle zone più centrali del territorio. L'origine era considerata incerta (si riteneva fosse stato importato dalla penisola iberica) fino a che recenti studi hanno evidenziato resti di vinaccioli risalenti a 3200 anni fa, ritrovati in diverse zone dell'isola (ad esempio a Sa Osa - nella valle del Tirso, sulle colline di Sardara - a nord di Cagliari, a Villanovafranca e nel villaggio nuragico Duos Nuraghes di Borore in provincia di Nuoro), facendo del Cannonau il vino più antico del Bacino del Mediterraneo.

Online Store               Assistenza               Regolamento               Tuo Account 

  • Spedizioni                                                                     Diritto di Recesso                                                Privacy                                                                            Accedi                                                                                                                                        Pagamenti con PayPal                                               Servizio Regalo                                                   Termini e Condizioni                                                    Il tuo Carrello